È stata Asteel ad organizzare la visita dei campioni d’Italia dell’Androni Giocattoli Sidermec presso lo stabilimento di Miche, l’azienda che fornisce la ruote per le fiammanti Emme 4 Squadra di Bottecchia in dotazione al team di Gianni Savio. Approfittando della trasferta veneta in occasione dell’Adriatica Ionica Race, il team è stato ospite negli stabilimenti di San Vendemiano in provincia di Treviso. Ad accogliere l’Androni Giocattoli Sidermec Luigi Michelin, il Ceo di Miche che festeggia in questo 2019 i suoi cento anni di attività. Quella di Miche, infatti, è una storia vincente di un’azienda che fa capo alla stessa famiglia fin dalla fondazione con Ferdinando Michelin, per proseguire con Italo e arrivare proprio a Luigi. La visita dei corridori e del personale è stata l’occasione per fare qualche fotografia e per visitare i processi produttivi di un’azienda fortemente imperniata sul made in Italy. A scambiare qualche parola con gli atleti, per spiegare caratteristiche e materiali delle ruote, anche Paolo Bisceglia e Valter Calesso, che si occupano della parte commerciale di Miche e seguono il team durante la stagione.